FAQ
IngegneriaSoft.com
Architetto.info
Ingegneri.info
Geometra.info
Periti.info
Pregeo.it
Tecnici.it
Visurnet.com
Ayuda Directa
Azione Aiuto
Emergency
Gespra v5.5 - Calc2002 v5.2 - Bilancio v5.2 -
 

Domande e risposte sull'installazione e l'utilizzo di Bilancio

01 - Esiste un manuale per l'uso di Bilanciov5x?
02 - E' la prima volta che uso il bilancio. Come mi devo comportare?
03 - Qual'è la differenza nel Bilancio tra un rapporto di tipo "Generico" e di tipo "Conto Corrente"?
04 - Sto usando il bilancio con un utente e due rapporti. Ho verificato che quando ho iniziato ad inserire i movimenti nel secondo rapporto la tabella delle causali era vuota. E' corretto?
05 - Da un rapporto di bilancio è possibile isolare i movimenti di una singola causale?
06 - Nel Bilancio ho inserito un utente con 3 rapporti. E' possibile avere una sintesi contabile che comprenda i dati di tutti i rapporti del singolo utente?
07 - Che differenza c'è tra il programma Bilanciov5x ed il bilancio presente nel programma Calc2002v5x?
08 - Se dovessi formattare il disco, cosa devo fare per essere certo di non perdere nulla di quanto inserito nel Bilancio?
09 - E' possibile spostare da un computer ad un'altro il programma senza doverlo reinstallare?
10 - Come mai il programma non mi chiede mai di registrare il lavoro fatto?
11 - E' possibile trasferire tutti i dati dalla versione Bilanciov42 alla nuova Bilanciov5x?
12 - Lanciando il programma mi compare il messaggio: "calcbil0" è danneggiato e non può essere aperto. Usa il comando Recupera per recuperare questo file. Cosa devo fare?

01 - Non abbiamo predisposto un manuale per l'uso. In quasi tutte le finestre abbiamo però previsto il pulsante Help, cliccando il quale vengono fornite le informazioni per l'utilizzo dei pulsanti o il tipo di dati da inserire.
02 - Innanzitutto è necessario creare almeno un utente, procedendo come segue:
-quando appare il "Pannello di login" del bilancio cliccare sul pulsante "NUOVO UTENTE"
-inserire il nome dell'utente nel campo "Utente"
-inserire una password nel campo "Nuova Password"
-inserire la medesima password nel campo "Verifica Password"
-inserire una breve descrizione nel campo "Rapporto" e selezionare il tipo (Generico o Conto Corrente) nelle caselle dei rapporti che si intendono utilizzare (fino a 6 rapporti)
-cliccare sul pulsante "APPLICA" per rendere attivo l'utente
-viene riproposto il "Pannello di login" dove è possibile selezionare da un menù a tendina l'utente desiderato
-digitare la password dell'utente nel campo "Password"
-cliccare sul pulsante "ENTRA" per iniziare la gestione dei movimenti dell'utente selezionato.
03 - Nel rapporto di tipo "Conto Corrente" è previsto anche il campo della valuta dell'operazione, in modo da poter visualizzare i saldi di conto corrente sia per "Data operazione" che per "Data valuta".
04 - Si. Ogni rapporto è indipendente dagli altri. La tabella delle causali si aggiorna automaticamente dopo l'inserimento dei movimenti, ma comprenderà solo le causali del rapporto attivo in quel momento.
05 - Si, ed è possibile ottenere molto di più. Dalla schermata principale è sufficiente cliccare sul pulsante "Cerca & Stampa" e si passerà ad un'altra dove è possibile inserire molti criteri di ricerca dei movimenti. Nel caso specifico sarà sufficente inserire la causale desiderata (o selezionarla dal menù a tendina che appare quando si clicca sul pulsante collocato a fianco del campo "causale"), inserire la data di inizio e quella di fine nel "periodo di ricerca", ed infine cliccare sul pulsante Cerca. Si otterrà una lista dei movimenti che soddisfano i criteri di ricerca impostati ed un riepilogo degli stessi raggruppati per causale.
06 - No. Attualmente non è prevista tale funzione. Ogni rapporto è completamente autonomo e non è possibile raggruppare i dati contenuti in più rapporti.
07 - Sono identici ed hanno le stesse funzioni. Abbiamo separato il Bilancio da Calc2002 su richiesta di parecchi utenti.
08 - Fare una copia di riserva dell'intero programma è semplicissimo (e noi lo consigliamo anche in situazioni normali). E' sufficiente copiare l'intera cartella Bilancio_V5x su un supporto esterno (ad esempio su una chiave USB o su un disco esterno). Sottolineiamo che è necessario effettuare la copia dell'intera cartella, e non copiare i singoli files che sono contenuti all'interno. Questo in quanto dentro la cartella Bilancio_V5x vi sono dei files non visibili (particolarmente per la versione Windows) la cui copia è possibile solo se viene effettuata per l'intera cartella. Ricopiando poi la cartella sul disco formattato si potrà continuare ad utilizzare il Bilancio da dove si era lasciato.
09 - Certamente. Nel momento in cui viene decompresso il documento originale, viene creata la cartella Bilancio_V5x dentro la quale è contenuto tutto il necessario per il funzionamento del programma. Non viene installato nulla all'interno del sistema operativo del computer. Pertanto, dopo aver spostato la cartella Bilancio_V5x da un computer ad un'altro, si può lanciare il programma e continuare da dove si era lasciato.
10 - Tutti i dati inseriti vengono automaticamente memorizzati.
11 - Certamente. All'interno della cartella Bilancio_V5x è presente il documento "Aggiornamento". Seguendo passo passo le indicazioni riportate, è possibile trasferire tutto il lavoro già fatto nella precedente versione Bilanciov42 alla nuova Bilanciov5x.
12 - Ciò può essere causato da un improvviso blocco del computer. Seguendo le indicazioni riportate di seguito si potrà recuperare il file danneggiato. IMPORTANTE:
Prima di eseguire le indicazioni di seguito elencate fare una copia di tutta la cartella Bilancio_V5x (da eliminare a lavoro concluso).
Per recuperare un file danneggiato:
1- Sulle macchine Windows, premere Ctrl+Maiusc mentre si fa doppio clic sull'icona dell'applicazione Bilanciov5x. Tenere i tasti premuti fino a che non viene visualizzata la finestra di dialogo "Apri il file danneggiato".
(oppure sulle macchine Mac OS premere Opzione+Command mentre si fa doppio clic sull'icona dell'applicazione e tenere i tasti premuti fino a che non viene visualizzata la finestra di dialogo "Apri il file danneggiato").
2- Selezionare l'archivio danneggiato e quindi cliccare sul pulsante "Apri" per permetterne il recupero dei dati.
3- A questo punto vengono eseguite le seguenti operazioni automatiche:
a- creazione di un nuovo file;
b- rinomina del file danneggiato aggiungendo Vecchio alla fine del nome del file (ad esempio, "Calcbil0" viene rinominato in "Calcbil0 Vecchio");
c- attribuzione del nome originale al file riparato.
4- Viene quindi visualizzata una finestra di dialogo che riassume i dati relativi al recupero effettuato. Prendere nota di quanto riportato che potrebbe essere utile nell'eventualità di un recupero parziale dei dati contenuti nel file.
5- Dopo aver dato l'OK alla finestra precedente, cliccare sul pulsante annulla della finestra di dialogo "Apri il file danneggiato" nel caso non vi siano altri files da recuperare.
6- A questo ci si trova nella finestra del Pannello di Login.
Riutilizzare quindi l'applicazione e, dopo una verifica, eliminare dalla cartella dell'applicazione il file "Calcbil0 Vecchio".

| Home | Info | Prodotti | Download | Contatti | FAQ | Video | ©2000/2010 Infofutura